Corso Montegrappa, commercianti lasciati a se stessi: niente sgravi per i continui cantieri

La Città non gestisce opportunamente i cantieri e mette in difficoltà i commercianti, poi però li lascia soli. È il caso di corso Montegrappa, da un anno massacrato da lavori in corso a ripetizione, ma gli sgravi sono disponibili solo per lavori che durano continuativamente per oltre sei mesi: come al solito la Giunta si attacca a questioni di lana caprina per non entrare nel merito dei problemi.

Continua a leggere

Chioschi edicole, sgravi IMU e COSAP

Con questa proposta di mozione chiedo al Sindaco e alla Giunta che venga definita l’esenzione dall’IMU per le edicole che pagano già la tariffa di occupazione del suolo pubblico, essendo l’edicola mobile e trasferibile su richiesta della Città.

Continua a leggere

Istituzione sportello assistenza problematiche IMU

La normativa e il regolamento IMU sembrano di difficile interpretazione, ma esistono numerosi enti associativi a carattere solidaristico che mettono a disposizione le proprie competenze a sostegno di che ne ha bisogno. Con questa proposta di mozione chiedo alla Giunta di istituire uno sportello informativo presso gli uffici comunali e dare delucidazioni su scadenze, modalità di pagamento e accesso alle agevolazioni per enti di Volontariato, non lucrativi e assistenziali.

Continua a leggere

Agevolazioni IMU per le famiglie con persone con disabilità

Prendersi cura di una persona con disabilità, oltre ad essere un impegno gravoso per la famiglia, ha un costo molto elevato, non solo per quanto riguarda l’assistenza, ma soprattutto per rendere accessibili gli ambienti. Con questa proposta di Mozione chiedo all’Amministrazione di definire dei parametri, in base all’ISEE della famiglia con una persona con disabilità a carico, affinché ci sia una agevolazione dell’IMU 2013 e una restituzione dell’imposta versata nel 2012.

Continua a leggere

Abbandono progetto di pedonalizzazione di corso De Gasperi e vie limitrofe

Con questa mozione propongo all’Amministrazione che sia abbandonata l’idea di pedonalizzazione di corso De Gasperi, in quanto metterebbe a repentaglio la sostenibilità di attività che già sono messe alla prova dalla forte crisi economica, oltre alla perdita di 700 posti auto, creando disagi ai residenti e agli altri utenti, sarebbe invece più opportuna una riqualificazione della zona, prevedendo un piano di ripristino delle pavimentazioni dei marciapiede.

Continua a leggere

Contatti

#socialwall

I Moderati

Al centro della visione politica della lista civica per la quale mi sono candidato ci sono la persona, la libertà e la dignità di ogni essere umano, la centralità della famiglia e del lavoro, la solidarietà sociale e il rispetto per l’ambiente.

#AppendinoDoveSei

Seguimi sui social