Ora telecamere per il Totem della Pace

L’opera è stata nuovamente imbrattata dai vandali. Solidarietà ai Volontari che l’avevano ripulita e che per questo sono stati accusati di essere “complici della guerra”: metodo e messaggio vergognosi.

Ormai i soliti noti ricorrono alle minacce nei confronti dei Volontari “colpevoli” di aver ripulito il Totem della Pace dai graffiti. Metodi e situazione inaccettabili. Gente che ormai, evidentemente, prende la questione come una sfida personale. Chiederò la collocazione di telecamere per scongiurare eventuali, e a questo punto probabili, nuovi atti di vandalismo.
Scandaloso accusare dei Volontari, che quotidianamente si spendono in maniera gratuita per il bene dell’ambiente e delle persone, di essere – cito letteralmente – “complici della guerra”,
La mia assoluta e completa solidarietà va a Gabriella Cibin e a tutti i Volontari.
L’opera, firmata da Mario Molinari e collocata alle porte della città, è stata più volte deturpata da graffiti e altrettante volte oggetto di mie interpellanze in Consiglio Comunale per chiederne la manutenzione.
Ora più che mai il mio impegno continua.
Silvio Magliano – Capogruppo Moderati, Consiglio Comunale Torino.

Contatti

#socialwall

I Moderati

Al centro della visione politica della lista civica per la quale mi sono candidato ci sono la persona, la libertà e la dignità di ogni essere umano, la centralità della famiglia e del lavoro, la solidarietà sociale e il rispetto per l’ambiente.

#AppendinoDoveSei

Seguimi sui social