INTERPELLANZA – Giardino in via Saint Bon: un bene pubblico sporco, degradato e insicuro!

PREMESSO CHE

  • sabato 6 aprile lo scrivente ha effettuato un sopralluogo in via Saint Bon, nel territorio della Circoscrizione VII, presso il giardino situato tra via Generale Luigi Damiano e via Saint Bon (si allega la documentazione fotografica realizzata);
  • è stata un’occasione molto utile per incontrare i cittadini ed ascoltarne i malumori circa lo stato di degrado di questo spazio pubblico;
  • al sopralluogo ha partecipato anche il Consigliere di Circoscrizione Giuseppe La Mendola;

RILEVATO  CHE

  • molteplici sono le criticità segnalate dai cittadini e rilevate nel corso del sopralluogo;
  • sporcizia e degrado si presentano in dosi cospicue;
  • la pavimentazione è fortemente sconnessa a causa di lose/elementi mancanti, con conseguente concreto pericolo di inciampo e caduta per i pedoni;
  • non è presente un’area cani;
  • sovente accade che i proprietari dei cani di grossa taglia li lascino senza guinzaglio creando situazioni di pericolo per gli altri utenti del giardino (bimbi, anziani, cani di piccola taglia);
  • l’area giochi bimbi non è recintata e pertanto facilmente raggiungibile dai cani di grossa taglia lasciati liberi dai padroni;
  • i giochi sono pochi rispetto al bacino d’utenza;
  • l’arena centrale ospita un gioco (denominato “ragno”) che è pressoché inutilizzato;

CONSIDERATO CHE

  • le carenze citate generano un’evidente compromissione del decoro e della vivibilità del giardino con una forte limitazione nell’utilizzo di questo bene pubblico secondo tutte le sue potenzialità;

INTERPELLA

Il Sindaco e l’Assessore competente per sapere:

  1. quanti siano i passaggi di AMIAT, di quale tipologia e se si possano incrementare in quantità e/o in efficacia;
  2. se sia previsto (e quando) il ripristino della pavimentazione;
  3. se si intenda prendere in esame la realizzazione di un’area cani recintata, dedicando ad essa una porzione del giardino (lato sud-est);
  4. se e quando verrà recintata l’area giochi bimbi e se si intenda incrementare il numero dei giochi predisponendo una nuova area oppure ampliando quella esistente;
  5. se si intenda valutare l’opportunità di rimuovere il gioco per arrampicata (il “ragno”, che di fatto risulta inutilizzato) presente al centro dell’arena per sostituirlo con una piastra polifunzionale che nel corso dei mesi caldi potrebbe essere piacevolmente utilizzata per organizzare serate danzanti o momenti di aggregazione per i residenti del quartiere;
  6. quanti siano i servizi della Polizia Municipale dedicati al controllo del giardino Saint Bon e se si possa aumentare la presenza di pattuglie appiedate e/o munite di velocipedi.

Silvio Magliano

Contatti

#socialwall

I Moderati

Al centro della visione politica della lista civica per la quale mi candido ci sono la persona, la libertà e la dignità di ogni essere umano, la centralità della famiglia e del lavoro, la solidarietà sociale e il rispetto per l’ambiente.

#AppendinoDoveSei

Seguimi sui social