NO TAV, le tensioni in Valle delle ultime ore sono gli ultimi fuochi di un’ideologia superata dai fatti

Le intemperanze di ieri sono state in gran parte guidate e monopolizzate dai soliti noti dei Centri Sociali: sempre meno rilevante è l’appoggio alle posizioni NO TAV da parte della società civile. Essere a favore della TAV non è solo essere a favore di un’opera necessaria, ma significa credere in un’Europa più connessa e coesa. Mi chiedo peraltro come facciano certi esponenti della Maggioranza in Comune, da sempre convintamente NO TAV, a rimanere, alla luce dei fatti, all’interno del Movimento Cinque Stelle. 

Continua a leggere

Quanto ci costa “l’irrevocabile spostamento” del suk in via Carcano? Nel frattempo, il disastro resta totale in Canale Molassi

La Giunta presenta un nuovo Regolamento in Commissione, ma la situazione è fuori controllo. Altro che delibera “irrevocabile”, ogni settimana in Canale Molassi il suk si espande. La politica ha rinunciato anche solo a provare a gestire il fenomeno. Il totale fallimento nella gestione del Barattolo corrisponde al generale fallimento nella guida della Città. In questo contesto sorgono delle domande: quanto ha speso la collettività per mettere via Carcano nelle condizioni strutturali di ospitare questo fallimentare progetto? A quanto ammonta per la Città il mancato introito? Ho fatto un accesso agli atti per avere dati e risposte. E ancora: questo investimento corrisponde alla volontà dei Cinque Stelle di spostare definitivamente in Vanchiglietta questo fallimentare progetto? Che cosa ne pensano i residenti? Ribadisco ancora una volta il mio totale NO a questa ipotesi.

Continua a leggere

Squarcio tra Sindaca, Consiglio e città: altro che nuova Pizzarotti…

Insanabile scollamento tra Giunta e Consiglio (spaccato a sua volta) e tra Amministrazione e città. La Maggioranza non vuole andare a casa, la Sindaca resta in carica solo per questo. Ora, dopo aver chiesto ai suoi “un mandato pieno”, vorrà testarne la fedeltà e l’affidabilità: spero solo che il tempo di questo “test” sia breve, perché Torino non può permettersi di perderne altro.

Continua a leggere

Contatti

#socialwall

I Moderati

Al centro della visione politica della lista civica per la quale mi candido ci sono la persona, la libertà e la dignità di ogni essere umano, la centralità della famiglia e del lavoro, la solidarietà sociale e il rispetto per l’ambiente.

#AppendinoDoveSei

Seguimi sui social