La nuova ZTL non serve per l’ambiente, altre misure sì: quanti fondi dalla Regione?

Dobbiamo difendere quello che resta del commercio nel centro di Torino. Il progetto di questa ZTL è un progetto scellerato, per il quale le finalità ambientali, semplicemente, non esistono, come ormai esplicitamente ammesso dagli stessi Cinque Stelle. Il fine è fare cassa: e poco importano le conseguenze, dirette e indirette, di questa misura. Continua la persecuzione di questa Giunta nei confronti dei negozianti del centro cittadino. Negozianti che, invece, noi Moderati continuiamo a sostenere. Il mio sostegno andrà a qualsiasi atto utile per bloccare la nuova ZTL.

Mi chiedo inoltre, e chiederò all’Assessore Ricca in Regione Piemonte, quanto intenda mettere a Bilancio la Giunta Cirio per supportare quei cittadini che intendono sostituire le vecchie caldaie dei propri appartamenti, per coloro che intendono acquistare mezzi privati meno inquinanti e per sostenere l’acquisto di mezzi di trasporto ecologici.Solo con simili misure, e non con le parole, si affronta in maniera seria la questione della qualità dell’aria.

Silvio Magliano – Capogruppo Moderati, Consiglio Comunale Torino.

Contatti

#socialwall

I Moderati

Al centro della visione politica della lista civica per la quale mi candido ci sono la persona, la libertà e la dignità di ogni essere umano, la centralità della famiglia e del lavoro, la solidarietà sociale e il rispetto per l’ambiente.

#AppendinoDoveSei

Seguimi sui social